Rassegna Stampa -> Trasporto Merci/Persone

Sabato, 7 Febbraio, 2009 - 11:45
 
Il Parlamento Europeo ha approvato una Risoluzione sulla estensione ai trasportatori indipendenti delle norme sull'orario di lavoro e sul rispetto delle norme sull'orario di guida e di riposo
Alcuni Paesi non hanno ancora adottato il Regolamento sull'orario di lavoro e molti lo hanno adottato da pochissimo tempo.
Sabato, 7 Febbraio, 2009 - 08:26
 Nel Dl Milleproroghe al Senato gli emendamenti della maggioranza con lo slittamento dei termini e l'estensione al 2009 del bonus Inail
Slitta ancora una volta il termine per conformarsi ai requisiti Ue per l'accesso alla professione di autotrasportatore.
Il rinvio, insieme alle misure di sostegno per i premi Inail sostenute dalle imprese del settore, è contenuto nel provvedimento Milleproroghe approdato in prima lettura alla I Commissione del Senato (Affari costituzionali) che in questi giorni discuterà gli emendamenti.
Venerdì, 24 Ottobre, 2008 - 11:36

 

Autotrasporto. La circolare del Ministero sull’ingresso al mercato impone solo mezzi pesanti Euro 3
Respinte le interpretazioni della Finanziaria più estensive sul parco macchine 
Chi sperava, soprattutto tra le grandi organizzazioni degli spedizionieri, o la Federcorrieri, in un’applicazione morbida della legge che regola l’accesso al mercato dell’autotrasporto, sul fronte delle acquisizioni di imprese con mezzi non solo Euro 3, si è dovuto ricredere.
Resta estrema la rigidità sulla composizione “ecologica” del parco veicolare da acquisire, sulla capacità finanziaria non più autocertificabile, e resta massimo il controllo anche sulle acquisizioni successive dei camion.
Mercoledì, 20 Febbraio, 2008 - 16:49

INSERIAMO ARTICOLO DI PARTICOLARE INTERESSE PER IL SETTORE AUTOTRASPORTO 

La numerazione da segnalare nelle dichiarazioni fiscali e nei documenti da presentare obbligatoriamente alle Camere di Commercio Ecco i nuovi codici ISTAT Cifre che cambiano nel settore dell’autotrasporto.
Si tratta dei nuovi numeri dei codici di attività che devono essere indicati nelle dichiarazioni tributarie e nei documenti che le imprese devono presentare alle Camere di Commercio.
Sono stati, infatti aggiornati dall’Istat, che ha modificato la classificazione delle attività economiche e di conseguenza anche i codici di attività del settore trasporto.
Mercoledì, 20 Febbraio, 2008 - 14:56

In Consiglio si discute la professione

Una riforma delle regole che disciplinano l’accesso alla professione di autotrasportatore è attualmente in fase di studio al Consiglio Ue.
Anche questa bozza di regolamento, in uno stato di elaborazione molto meno avanzato di quella per l’accesso al mercato, nasce dalle proposte approvate dalla Commissione europea il 23 maggio 2007.
Secondo quanto previsto da Bruxelles, per poter esercitare la professione di autotrasportatore le imprese dovranno assumere un gestore dei trasporti che attesti la propria capacità professionale con un formazione di 140 ore e un esame.In caso di infrazione grave commessa sotto la sua responsabilità, il gestore non potrà più dirigere attività di trasporto per due anni.