Scafi dismessi,approvato protocollo sulle demolizioni

 

Approvato dal  Parlamento europeo con 645 voti favorevoli,8 contrari e 12 astensioni il "libro verde per una migliore demolizione delle navi",passato al vaglio dell'Assemblea di Strasburgo mercoledì 21 maggio (relatore del provvedimento,l'olandese Johannes Blokland).
Il protocollo d'intesa impegna la Commissione sulla dismissione degli scafi: le imbarcazioni da carico che lasciano il servizio,contengono petrolio e materiali pericolosi come l'amianto.
I deputati hanno censurato il "turismo d'esportazione tossica" con gli scafi dismessi che si avviano verso Bangladesch,per essere smaltiti.
Il "Libro verde" fissa scadenze precise :prima del 2010 la Commisione dovrà approntare misure specifiche per combattere il fenomeno e per il 2012dovrà essere completata una procedura di monitoraggio per individuare tempestivamente le navi avviate alla dismissione.
il Parlamento ha richiesto un'apposita direttiva per finanziare la rottamazione degli scafi e sviluppare le conoscenze in materia.


Articolo tratto da "Il sole 24 Ore Trasporti" n.10  pag.28


di Mastellarini Gabriele

 

Commenti

Invia nuovo commento

Disclaimer
  1. I contenuti dei singoli commenti rappresentano il punto di vista dell’autore degli stessi, pertanto il proprietario di www.progitech.org dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori, ovvero per commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze o delle leggi, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

  2. Qualora doveste riscontrare dei commenti illeciti, siete pregati di contattare l’Amministratore del sito che avrà cura di rimuoverli immediatamente. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Ignora gli spazi ma rispetta maiuscole/minuscole!